RH su Facebook RH su Twitter

Recensione del giorno [16.04.2021]


Lucinda Williams
Running Down a Dream. A tribute to Tom Petty
[Highway 20 Records]

"...nel complesso, il senso stilistico è una riduzione ai minimi termini, che lascia i giusti margini per l’espressiva voce di Lucinda Williams..."




Josh Teskey & Ash Grunwald
Push the Blues Away
[Ivy League]

"...un album di blues genuino e appassionato allora quello che ci viene dall’incanto di queste otto tracce, incontro di due musicisti australiani ..."



Cool Ghouls
At George's Zoo
[Empty Cellar]

"... la freschezza invidiabile con la quale maneggiano il passato, la spontaneità che applicano alla materia, passando in rassegna tutto il contenuto di At George’s Zoo...."



Anders Osborne
Orpheus and the Mermaids
[5th Ward Records]

"...è l’essere arrivato a poter maneggiare una materia così “vecchia” come il folk con la sicurezza, e direi anche la “statura”, del nome di primo livello..."


La musica e i collaboratori di RootsHighway in onda su ADMR rock web-radio. Clicca sul banner per conoscere gli orari delle dirette e tutti i link ai podcast delle trasmissioni.

Le ultime recensioni su RootsHighway
15.04.21

Charlie Crockett
10 for Slim
[Son of Davy]
"...Charley Crockett tributa al suo maestro e idolo James Hand un disco che dovrebbe far riscoprire questo “sfortunato autore..."
////////////////////////////////////////////////////////////////////
14.04.21

Minor Moon
Tethers
[Ruination Record Co.]
"...è un disco dalla natura schiva, sembra quasi che sfidi l’ascoltatore a uno sforzo di volontà per penetrarne la scorza un po’ opaca..."
////////////////////////////////////////////////////////////////////
13.04.21

Ben de la Cour
Shadow Land
[Flour Sack Cape]
"...è Nashville la città che l’ha segnato di più musicalmente, anche in questo quinto lavoro, scegliendo il freddo Canada per le registrazioni in studio solo per ragioni di necessità..."
////////////////////////////////////////////////////////////////////
10.04.21

Hope Dunbar
Sweetheartland
[Hope Dunbar]
"... tutto ci porta istintivamente a guardare oltre oceano, a cominciare dal sound così rootsy da non lasciare altro spazio all’immaginazione...."
////////////////////////////////////////////////////////////////////
09.04.21

Brigitte Demeyer
Seeker
[BDM music]
"...un piacevole sovrapporsi di canzone d’autore e sonorità delle radici, ora più incline all’elettricità del blues, ora più orientato verso tempi medi paludosi e rockeggianti..."
////////////////////////////////////////////////////////////////////
09.04.21

Shawn Pittman
Stompin' Solo
[Continental record Service]
"...disco lungo, coraggioso e senz’altro meritevole di ascolto attento, suona come un omaggio ai suoi eroi, da Mance Lipscomb a Lightnin’ Hopkins..."



Paolo Mazzucchelli
L'altra metà del pop
[Stampa Alternativa]

"...a toglierle dall'ombra ci pensa questo agile libro dedicato all’emisfero femminile del Pop, un excursus sulle migliori copertine di dischi declinate al femminile..."



Dust & The Dukes
Dust & The Dukes
[Santeria records]

"...sparano dieci cartucce brevi e incisive per trenta minuti di rock che incrocia, su una base garage, influenze stoner, heavy blues e desertiche con un pizzico di psichedelia..."



Neil Young/Crazy Horse
Way Down in the Rust Bucket
[Reprise/ Warner]

"... la band che scalda i muscoli, si rilassa, suona per il semplice gusto di suonare, cercandosi a vicenda, una complicità maturata nelle lunghe giornate di registrazioni al Broken Arrow Ranch..."


08.04.21

Peter Case
The Midnight Broadcast
[Bandaloop records]
"...immaginaria ricostruzione di un viaggio notturno e solitario di Peter Case lungo le highway americane, giocando con la manopola di una vecchia autoradio in cerca della canzone giusta..."
////////////////////////////////////////////////////////////////////
06.04.21

Ryley Walker
Course in Fable
[Husky Pants]
"...ribadisce lo scarto “progressivo” dell’autore di Chicago, ora trasferitosi a New York: sulla linea più cerebrale che ha assunto il suo gesto musicale..."
////////////////////////////////////////////////////////////////////
03.04.21

Curtis Salgado
Damage Control
[Alligator]
"...ritroviamo in Salgado una voce più che mai adeguata al groove che permea il lotto, “burdoniana” a tratti, solido intreccio di piano e tappeto d’organo..."
////////////////////////////////////////////////////////////////////
02.04.21

Piers Faccini
Shapes of the Fall
[No Format]
"...narra di un legame che unisce le sponde mediterranee della Francia, dell’Italia meridionale e, passando per il Marocco e la sua musica Gnawa, arriva al deserto del Mali..."



 

 


Dischi del mese [aprile 2021]




Son of the Velvet Rat
Solitary Company

[Fluff and Gravy]

"...un seducente incontro fra canzone country folk americana dai tratti noir e reminiscenze mitteleuropee, intenzioni rock accostate a un suono più rarefatto a bagnato nel gospel..."




Heath Cullen
Spingtime in the Heart
[Five by Nine Recording]

"...costruendo quel suono pastoso eppure minimalista che ha fatto scuola negli stessi lavori di Joe Henry, ma al quale Heath Cullen aggiunge una nota di personalità..."



 Spotify Playlist di RH



 Top five: la cinquina consigliata


RootsHighway ricorda [marzo 2020]



Don Winslow
Ultima notte a Manhattan
[Einaudi]

"...nell’Ultima notte a Manhattan prende forma qualcosa in più dell’intrigo, della congiura: c’è proprio un livello profondo di vita nell’ombra, che si dispiega in un moto perpetuo..."



Nick Cave & Warren Ellis
Carnage
[Awal/ Bad Seed Ltd]

"...quest’ultimo disco rappresenta in qualche modo il primo passo verso la liberazione, il ritorno al mondo dei vivi, crudo, esplicito, soffocante ma anche mistico..."


 

 

 

 

 




   



© RootsHighway 2001-2020
Credits: la redazione