Rh su FacebookRh su Twitter





Recensioni libri
Don Winslow; Brian Panowich; Ben Watt; J.D. Vance...


"...in questa nuova puntata di BooksHighway vi parliamo di: Don Winslow - Corruzione; Brian Panowich - Bull Mountain; Ben Watt - Un paziente; Gianfranco Nissola - Miles Davis; Nicola Gervasini - Musical 80; J.D. Vance - Elegia Americana..."



John Murry
A Short History of Decay
[TV Records/ Audioglobe]


"...opera che abita quei luoghi oscuri e personali, ha la stessa intensità a volte insostenibile, l'ardire di costringere a più ascolti per lasciarsi svelare nel suo fascino ingrigito..."



Shannon McNally
Black Irish
[Compass]


"...intrattenimento di gran classe, soprattutto quando McNally fa ciò che le riesce meglio, ossia rileggere canzoni altrui con estrema eleganza..."


Le ultime recensioni su RootsHighway
04.08.17

The Whiskey Charmers
The Valley
[Sweet Apple Pie]
"...il disco non è niente di eccezionale, ma contiene alcuni spunti di buon livello. Risalta molto la produzione, nel bene e nel male..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
03.08.17

Doug Schmude
Ghosts on the Main Drag
[Doug Schmude]
"...non si scosta da una chiara adesione a quell'abusato immaginario roots rock, che abbiamo saccheggiato in lungo e in largo..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
02.08.17

Selwyn Birchwood
Pick Your Poison
[Alligator/ IRD]
"...Birchwood non ama esibirsi come un virtuoso dello strumento: gli assoli sono prevalentemente brevi e serrati, inserendosi naturalmente nel tessuto della canzone..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
28.07.17

Mike Younger
Little Folks Like You and Me
[Mike Younger]
"..gli strumenti non volano mai, la sezione ritmica è semplicemente incolore, le chitarre sono smorte, i cori femminili alla Skynyrd non funzionano..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
27.07.17

Korey Dane
Chamber Girls
[Innovative Leisure/ Goodfellas]
"...un album molto più elettrico e disinvolto rispetto alle previsioni, senza dubbio segnando un svolta dell'autore in direzione di certo classic rock americano..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
26.07.17

Danny & The Champions
of The World
Brilliant Light
[Loose/ Goodfellas]
"... da non porre certamente in discussione è l'amore incondizionato di Danny e soci per il roots rock e per il classic soul e l'elevato livello qualitativo..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
25.07.17

The Americans
I'll Be Yours
[Loose/ Goodfellas]
"... si possono distinguere, al limite della copia, qua e là le influenze maggiori del gruppo che emergono dalla miscela non ancora perfettamente e omogeneamente mischiata..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
24.07.17

Lee Bains III & The
Glory of Fires
Youth Detention
[Don Giovanni]
"...un groviglio di punk rock e radici southern suonate come non ci fosse un domani, una girandola di riff scaraventati sull'ascoltatore con foga elettrica primitiva..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
21.07.17

Paul Weller
A Kind Revolution
[Parlophone]
"...l'ennesimo lavoro di rottura col suo recente passato, caratterizzato da timidi ritorni al punk e strizzate d'occhio all'elettronica, con pochissime canzoni importanti da ricordare..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
20.07.17

Catherine MacLellan
If It's Alright With You
[True North/ IRD]
"...scegliendo tredici brani del padre da reinterpretare applicandovi la sua sensibilità di musicista dal tocco folk rock gentile, spesso spruzzato di fragranze country..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
18.07.17

Jeff Tweedy
Together at Last
[dBpm]
"...spiace però che nella sua foga di dover dimostrare qualcosa a tutti i costi, Jeff abbia sacrificato completamente l'aspetto produttivo dell'operazione..."



Delta Moon
Intervista con la band della Georgia


"...la loro incorruttibile creatura è sì rimasta fedele alla linea ma, al contempo, è cresciuta, è maturata, album dopo album, rappresentando oggi semplicemente un unicum nel panorama bluesy degli States..."



Taj Mahal Keb' Mo'
TajMo
[Concord]


"...un album raffinato, solare, melodico, forse un po' troppo levigato nel suono, leggero e radiofonico, che riflette il carattere dei protagonisti..."



Califone
Roomsound + Quicksand/ Cradlesnakes
[Dead Oceans/ Goodfellas]


"...uno stile sviluppato guardando sia alle musiche più oscure e sinistre della tradizione appalachiana, sia a un Beck Hansen più depresso e incarognito del prototipo..."


 

 

 

 

 


Dischi del mese [agosto 2017]




Chris Robinson Brotherhood
Barefoot in the Head

[Silver Arrow]

"...ha probabilmente tirato fuori dal cilindro il suo disco più interessante dagli esordi, senza dubbio quello con le canzoni più strutturate..."




Peter Perrett
How the West Was Won

[Domino]

"...l'understatement del personaggio è già evidente in copertina, colto di spalle, al resto ci pensa una musica ancora vitale e segnata dai suoi amori giovanili..."



 Spotify Playlist di RH


 Top five: la cinquina consigliata





RootsHighway segnala [luglio 2017]



Steve Young
Seven Bridges Road. The Complete Recordings
[Ace]


"...una piccola forma di risarcimento che la Ace records mette a punto, illuminando un passaggio per nulla trascurabile dell'avventura del country fuorilegge di quel periodo..."

 


Mavis Staples
I'll Take You There. An All-Star Concert Celebration
[Caroline]


"... una specie di commentario sociale sprofondato in atmosfere beatnik e noir alle quali si chiederebbe soltanto di durare più a lungo..."

 

 




    


© RootsHighway 2001-2016
Credits: la redazione