Rh su FacebookRh su Twitter

Recensione del giorno [15.09.2019]

Charlie Roth
I'm the Smile
[Charlie Roth]

"... lavoro di artigianato roots, suonato con mestiere anche se con pochi guizzi da autore di prima categoria..."




Marc Cohn and Blind
Boys of Alabama
Work to Do
[BMG]


"...Blind Boys of Alabama si muovo a loro agio nelle canzoni di Marc Cohn che hanno strutture tradizionali e la loro interpretazione aggiunge un tocco magico..."



Bob Dylan
Sulla strada con la Rolling Thunder Revue

"...lo stare “sulla strada”, apparteneva piuttosto ai fantasmi della Beat Generation di cui la Rolling Thunder è, comunque la si giri, una meravigliosa estrapolazione..."



Alessandro Portelli
We shall not be moved. Voci e musiche dagli Stati Uniti
[Squilibri]


"...un patrimonio non soltanto per il valore documentale, ma anche per il modo in cui viene proposto: rigoroso nel metodo e nella ricerca, preciso, circostanziato..."


Le ultime recensioni su RootsHighway

14.09.19

Leslie Stevens
Sinner
[Lyricland/ Goodfellas]

"...tutto avvolto in ballate melliflue e piccoli spunti elettrici che resuscitano l’amore per il cosiddetto cosmic country..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
13.09.19

Mega Bog
Dolphine
[Paradise of Bachelors]
"...ultima paladina di una nuova forma di pop femminile che fa di eleganza e formalismo sonoro una bandiera..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
11.09.19

Rachel Harrington
Hush the Wild Horses
[Skinny Dennis Records]
"...le splendide melodie sono molto utili a rendere il “percorso” piacevole e a far sì che, nonostante l’omogeneità del sound, venga subito voglia di riascoltarlo..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
11.09.19

Brad Armstrong
I Got No Place
Remembers Me
[Cornelius Chapel]
"... il country folk dalle cadenze gotiche del nostro protagonista si sostiene su arrangiamenti più tradizionali e dai nervosi scatti elettrici..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
10.09.19

Quaker City Night Hawks
QCNH
[Lightning Rod]
"...mostrano idee brillanti e una capacità di sorprendere e spiazzare, pur restando immersi nella loro “nostalgia” rock d’annata..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
09.09.19

Garrett T. Capps
All Right, All Night
[Shotgun House]
"...selezione breve ma abbastanza fantasiosa di honky tonk, country rock cosmico e radici texane dove alcuni grandi nomi della tradizione regionale fanno breccia..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
08.09.19

Matt Woods
Natural Disasters
[Lonely Ones Records]
"...non entra in territori sconosciuti, semmai ripropone il suo, senza sconfinare, mostrandosi garante di un prodotto con cui ormai ha fidelizzato il proprio pubblico..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
07.09.19

Chuck Mead
Close to Home
[Plowboy Records]
"...ha messo insieme undici canzoni che spiattellano rockabilly, honky tonk, qualche capatina nello swamp rock e omaggi allo spirito di Hank Williams..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
06.09.19

Beth Bombara
Evergreen
[Lemp Electric]
"...i brani sono tutti di pregiata fattura, scritti da mano ispirata e capace, espressività vocale al top, dizione nitida e timbro raffinato..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
05.09.19

Tinariwen
Amadjar
[Wedge/ Pias]
"...il tutto è imperfetto, bello e “urgente“, intenso e profondo come lo è sempre la musica dei Tinariwen..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
04.09.19

The Nick Moss band
Lucky Guy!
[Alligator]
"... i quattordici brani, quasi tutti di Nick eccetto due scritti da Dennis e una cover, seguono le coordinate del precedente album..."
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
02.09.19

Drew Holcomb & The Neighbors
Dragons
[Magnolia/ Thirty Tigers]
"... Dragons però non riparte laddove erano finiti i precedenti capitoli come Good Light, Medicine o Souvenir, perché stavolta Holcomb prova a dare una svolta più moderna..."



Creedence Clearwater Revival
Live at Woodstock
[Craft recordings]


"...acquista ancora più senso questa operazione di recupero della Craft recordings, poiché rimpolpa una discografia ufficiale dal vivo che era sempre rimasta un poco incompleta..."



Hans Theessink
70 Birthday Bash
[Blue Groove/ IRD]


"...per i suoi settant'anni, il chitarrista e performer olandese con l’esperienza musicale di mezzo secolo riunisce in concerto ospiti da tutta Europa e Nord America..."



Flavio Oreglio; Ernesto Bassignano; Luca Bonaffini; Emanuele Andreani

"...diversi esempi, tra nuove e vecchie strade, di musica d'autore italiana e di incontro fra tradizione folk, pop e rock: Flavio Oreglio; Ernesto Bassignano; Luca Bonaffini ed Emanuele Andreani..."

 

 

 

 


Dischi del mese [settembre 2019]




Native Harrow
Happier Now

[Loose/ Goodfellas]

"...vive di quei profumi folk rock ammantati da docile psichedelia, di quella bellezza che soltanto certe voci femminili di una lontana stagione hanno saputo evocare..."




Tyler Childers
Country Squire
[Hickman Holler/ RCA]

"...per dare ancora risalto alla chiara voce rustica di Tyler, a quelle cadenze inconfondibili che sanno di country rock agreste e ballate dal gusto terrigno..."



 Spotify Playlist di RH



 Top five: la cinquina consigliata


RootsHighway ricorda [agosto 2019]


Sam Baker
Horses and Stars
[BlueLime Stone]


"...un ritorno alla purezza assoluta di un vocabolario folk (davvero senza traccia di suffisso alcuno, sia esso rock o country) dove tutto deve ancora essere inventato e continuamente messo in discussione..."


Bobby Rush
Sitting On Top of the Blues
[Deep Rush/ Goodfellas]


"...un campionario di brani originali che confermano il suo proverbiale eccletismo nel muoversi fra le maglie della black music..."

 




   



© RootsHighway 2001-2018
Credits: la redazione