:: Recensioni
 
Seleziona una rubrica:



Ultime novità:


Buddy Guy
The Blues is Alive and Well


Alex Haynes & The Howl
The Fever


Marcia Ball
Shine Bright


Walter Wolfman Washington
My Future is My Past


Autori Vari
Strange Angels: In Flight with Elmore James

Abbiamo parlato di:

Dom Flemons
The Reverend Shawn Amos
Nick Moss Band
Barrence Whitfield
Durand Jones & The Indications
The Buttshakers
Tinsley Ellis
Curtis Salgado and Alan Hager
Robert Finley
Jimmy Zee Band
Son Little
Sharon Jones & The Dap-Kings
The Cash Box Kings
Ronnie Earl & The Broadcasters
Rick Estrin
Sugarray Rayford
Jim Byrnes
Tommy Castro
Rev. Sekou
Selwyn Birchwood
Guy Belanger
Taj Mahal Keb Mo'
Don Bryant
Guy Davis & Fabrizio Poggi
Eric Bibb
Coco Montoya
Reed Turchi
Soul Scratch
Otis Taylor
Robert Randolph & Family Band
Little Steve & The Big Beat
Elvin Bishop
John Mayall
Rory Block
Colin James
Randolph Matthews
Lee Fields & The Expressions
Lil Ed & The Blues Imperials// JW-Jones
Popa Chubby
Macy Gray
Duke Robillard and
His All-Star Combo

Ronnie Earl

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
Home page

BlackHighway   blues, soul & black music

   
 

Rory Block
A Woman's Soul
[Stony Plain 2018]

roryblock.com

File Under: acoustic blues tribute

di Paolo Baiotti (11/07/2018)

Avevamo parlato di Rory Block l'anno scorso a proposito di Keepin' Outta Trouble: A Tribute To Bukka White, il sesto e ultimo disco facente parte delle "Mentor Series", volte a celebrare il delta blues e alcuni dei sui principali artisti, conosciuti da Rory nell'adolescenza. Con il nuovo album parte un nuovo progetto: "Power Women Of The Blues", dedicato alle donne che hanno partecipato alla formazione del blues. Da sempre all'artista di Princeton, Nj, classe '49, è riconosciuto un approccio serio e rigoroso derivante da una passione limpida e da una conoscenza indiscutibile del blues delle origini. L'artista ha presentato con queste parole la nuova proposta: "Le donne che intendo onorare con questa serie hanno vissuto e sono morte con coraggio, sono riuscite a seguire una direzione attraversando periodi molto difficili e superando ostacoli enormi".

Seguendo la strada tracciata dai dischi precedenti, la cantante e chitarrista americana ha fatto tutto da sola, con l'aiuto dell'ingegnere del suono Rob Davis, suonando chitarra acustica, basso e ogni tipo di percussioni. Non ci sono altri strumenti, il suono è acustico, diretto, essenziale e rigoroso, senza concessioni alla modernità. Ne deriva una certa uniformità, che è anche il limite di Rory, pur essendo una valida strumentista e una cantante che riesce ad adattarsi alle esigenze di ogni tipo di brano. Ricordare Bessie Smith (1894-1937) è un dovere: dotata di una voce aspra ed espressiva, artista coraggiosa dal carattere ruvido e tempestoso, che ha avuto un grande successo non rinunciando a proporre testi sui problemi razziali e sociali e soprattutto tematiche sessuali sull'indipendenza e sulla libertà della donna, argomenti difficili da proporre negli anni venti e trenta da parte di una donna, per giunta di colore. La sua vita è stata complicata da queste scelte coraggiose, da rapporti personali turbolenti e dalla grande depressione che danneggiò fortemente anche l'industria musicale.

Se nella sua carriera Bessie ha inciso accompagnata principalmente dal piano o da un'orchestra, la Block sceglie un approccio diverso, come già detto. Do Your Duty, già inciso in una versione pianistica in Mama's Blues, è un raffinato blues jazzato, nel quale chitarra acustica, basso e percussioni accompagnano la voce ancora integra dell'artista. Nell'ironica Kitchen Man emerge la duttilità vocale dell'interprete, mentre in Jazzbo Brown From Memphis Town, scritta da George Brooks, si apprezza l'arrangiamento jazzato e in On Revival Day l'influenza gospel. Rory sceglie tracce meno conosciute, ad eccezione della gioiosa Gimme a Pigfoot and a Bottle of Beer e di Empty Bed Blues, slow insinuante e malizioso.

A Woman's Soul centra il bersaglio, proponendo un omaggio raffinato, sincero e rispettoso a una delle interpreti principali della storia del blues e del jazz.